-->

Senza categoria »

[11 ago 2011 | Nessun Commento | 1.818 views | Scritto da: ]
La poesia in dialetto, i risultati.

Scusandoci per il ritardo, pubblichiamo i risultati della gara “Poesia in dialetto”, svoltasi ieri, 10 agosto.
LA CLASSIFICA DELLA POESIA IN DIALETTO.
1. Maiotini, PUNTI 12
2. Centro Storico, PUNTI 9
3. Via Latina, PUNTI 8
4. Via Velletri, PUNTI 7
5. Selvatico, PUNTI 6
6. Colubro, PUNTI 5
7. Macere, PUNTI 4
8. Valli, PUNTI 4
9. Via Giulianello, PUNTI 2
10. Torretta, PUNTI 1

Senza categoria »

[10 ago 2011 | Nessun Commento | 3.261 views | Scritto da: ]
Sul filo della lama: il taglio del tronco

Dall’inizio dei tempi, l’uomo dovette confrontarsi con gli elementi, con la natura e con il suo strapotere. Nella lotta per la sopravvivenza imparò a piegare la materia al proprio volere. In questo gioco si rivive questo eterno scontro primordiale. Muscoli e nervi tesi contro la resistenza di un tronco che non ne vuole sapere di piegarsi alla mercè deglio segone! In questo gioco, che richiama la fatica e le difficoltà del vivere prima della tecnologia, i contendenti si sono misurati in uno scontro sul”filo della lama”. Alla fine, anche quest’anno …

Senza categoria »

[10 ago 2011 | 2 Commenti | 7.323 views | Scritto da: ]
Sul filo della coroja: Gara della Conca

Questa sera il campo di villa borghese ha ospitato uno dei giochi più belli del palio : la conca. Questa tradizione si perde nelle memorie degli anziani del nostro paese, e ci riporta a quando l’acqua, libera e preziosa, veniva portata dalle donne dalla fontana dello “schiavo” fino alle case degli Artenesi, caricando la conca sulla testa, tenendola in equilibrio con la cosìdetta “coroglia”, un panno attorcigliato a mò di corona che aiutava a tenere il contenitore stabile. Un momento di aggregazione, di importanza sociale fondamentale, quello rievocato stasera alla …

News »

[9 ago 2011 | 3 Commenti | 21.264 views | Scritto da: ]
Fiato e Coordinazione: Salto alla corda maschile e femminile.

Sei ragazzi e sei ragazze di ogni contrada si apprestano ad affrontare il salto alla corda, il secondo gioco di questa serata. E’ facile sbagliare, allora si ricomincia: primo, secondo, terzo, quarto saltatore/ saltatrice. E’ facile sbagliare, dicevo, ed è facile anche innervosirsi,ed a volte la tensione può giocare brutti scherzi, come nel caso della ragazza che stasera è svenuta, subito soccorsa dalla croce rossa. C’è chi compete da anni, Michele Donnini di via Velletri, per esempio, e allora regge la tensione. C’è anche a chi va male, invece, come …

News »

[9 ago 2011 | 2 Commenti | 7.025 views | Scritto da: ]
Trombette e tifo da stadio per La Corsa col Cerchio.

Un folto pubblico assiste, questo martedì pomeriggio, alla Corsa col Cerchio. Gara di velocità e abilità, si tratta soprattutto di una questione d’equilibrio. Per questo spesso la scelta dei partecipanti ricade su ragazzi piuttosto piccoli e di bassa statura. Da fuori sembra una magia. Il necessario silenzio del pubblico si interrompe, a tratti, per acclamare questo o quel giocatore. Qualcuno riesce a raggiungere tempi da record, come quello di Via Giulianello, prima classificata con 59,36 sec.
CLASSIFICA COMPLETA:
1. Via Giulianello 59, 36 sec
2. Selvatico 1, 01, 05 sec
3. Torretta 1, 01, …

News »

[8 ago 2011 | 8 Commenti | 43.727 views | Scritto da: ]
Arrivano i giganti: il tiro alla fune.

E’ la volta dei giganti: il tiro alla fune chiude la seconda giornata di Palio. Anche questo è un gioco prettamente maschile, perché la sua declinazione al femminile venne abolita qualche anno fa: si verificavano spesso casi di svenimento tra le donne, in generale probabilmente meno adatte a questo genere di competizione. I tiratori sono cinque per squadra, e, come da prassi, prima di iniziare scavano una “buchetta” sotto i loro piedi: diverrà il loro punto d’appoggio durante la gara. Quella di oggi è la prima manche, seguirà la …

News »

[8 ago 2011 | Nessun Commento | 1.743 views | Scritto da: ]
“Tommaso, devi essere veloce: aggresivo!”

Intorno alle 19 iniziano i preparativi per “la Staffetta maschile”, competizione che apre la seconda serata del Palio delle Contrade di Artena. Partecipano dieci ragazzi, qualcuno piccolissimo, per ogni squadra.
Entrano in campo facendo riscaldamento, una corsetta veloce intorno al percorso prima del via. Sono i più entusiasti ed i più sereni: corrono e si divertono. Sono anche orgogliosi e competitivi: Tommaso, devi essere veloce: aggressivo! Sento dire da un concorrente. Se ne dispongono cento in campo, cento bambini. Fanno correre veloce anche la gara, allora ecco i risultati:

1. Via …

Al calar del sole »

[8 ago 2011 | Nessun Commento | 3.234 views | Scritto da: ]
Battitura del Grano: RISULTATI!

La sistemazione di dieci balloni sul campo di gara dà il via all’ultimo gioco della prima serata del Palio:
la Battitura del Grano. Probabilmente il più bello da vedere, quello che più di altri rimanda direttamente
alle radici di una città di origini contadine come Artena.
Aprono Torretta, Valli e Via Giulianello. Una donna e due uomini per ogni contrada. Quindici minuti per battere con tutta la forza possibile; poi tocca alla donna passare al setaccio il grano. C’è chi lo sa fare ordinatamente, chi fa un pò di confusione e allora perde …